7 segni che devi bruciare i ponti ed andare avanti

Sai davvero quando è il momento di voltare pagina?


Esistono periodi della vita in cui bisogna fare delle scelte difficili ma necessarie per star bene, trovare il proprio scopo e realizzare i propri sogni.

Recentemente ho usato la metafora del problema-ponte.

Oggi ti vorrei suggerire quando è tempo di bruciare i ponti e voltare pagina.


Per bruciare ponti intendo, chiudere alcuni rapporti, eliminare dalla nostra vita certe persone e allontanarci da alcuni ambienti nocivi.

Bruciare ponti è una scelta forte ma non sempre è la scelta giusta:

Ad esempio sbarazzarsi di alcune persone per paura di entrare in intimità o di mostrarsi vulnerabili. Sii onest@ con te stess@ e con la persona che hai di fronte. Spiega come ti senti e apriti. Se realmente ti vuole bene, capirà e accetterà.

Oppure quando siamo in preda a rabbia o ad altre emozioni forti. Non abbiamo la mente lucida e forse non è saggio bruciare i ponti.

Noi cambiamo, il nostro corpo cambia, le nostre cellule cambiano. Quindi anche le relazioni cambiano forma e maturano. Non significa che devono cessare. Ci saranno nuove emozioni da vivere mentre si cresce assieme.

Ma è anche irrealistico credere di poter mantenere un rapporto con tutti.

Certo, può sembrare crudele bruciare ponti, soprattutto se c’è un forte legame. Ma non è egoistico chiudere con alcune persone per prenderti cura di te stess@

E quindi quando bruciare i ponti con certe persone? Ecco 7 segni:

  1. Non mostrano interesse verso quello che pensi, le tue opinioni e i tuoi bisogni

  2. Emanano costante negatività: a prescindere da quello che tu faccia e dica

  3. Non incoraggiano la tua libertà

  4. Ti risucchiano l’energia: si’ proprio così esistono persone che consciamente o inconsciamente, tolgono ogni energia mentale, emotiva e fisica

  5. Ti trascinano verso il basso: hanno paura dei tuoi cambiamenti e vogliono tenerti nella loro mediocrità.

  6. Non ti permettono di essere te stess*, vogliono che tu sia chi fa comodo a loro.

  7. Ti cercano solo per riempire i loro vuoti.

Se non te la senti di bruciare ponti, puoi comunque creare distanza e vedere come stai e che succede.

Con la speranza che questi sette segni possano dolcemente risvegliarti la possibilità di aprirti a nuovi orizzonti e capitoli.

Meriti libertà, meriti il meglio.

Gabri


252 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti